I PACHIDERMI

Tratto dal testo della drammaturga Viviana Salvati e diretto da Roberto Biselli, lo spettacolo I PACHIDERMI vede protagonisti sei giovani italiani, fotografati in sequenza, mentre fanno il loro ingresso non trionfale nella vita adulta attraversando esperienze determinanti per la loro esistenza quali: Maternità, Lavoro, Indipendenza, Libertà, Maturità, Amore.

Per loro crescere vuol dire accumulare: accumulare esperienze, benessere e possibilmente anche una pensione privata. I Pachidermi si ritrovano così dentro una mandria di pachidermi che avanzano lentamente, nonostante la paura ad ogni passo di non farcela. I Pachidermi agiscono, fanno gruppo, tentano di nutrirsi, riprodursi, evitano pericoli, di pozza in pozza superano questa savana, che è la vita.

La regia di Roberto Biselli è tagliente, secca ed accompagna senza commenti le movenze goffe e impantanate dei protagonisti, collocandoli in un non luogo, come in un gioco di specchi dove riconoscere la propria mancanza di immagine riflessa.

> Rassegna stampa e materiali integrativi

Produzione Teatro Di Sacco 2013

di Viviana Salvati
regia di Roberto Biselli
con Mariangela Berazzi, Chiara Condrò, Jacopo Costantini, Cecilia Di Giuli, Elisa Menchicchi, Maria Chiara Tofone.
Allestimento a cura di Maurizio Modesti
Sonorizzazioni a cura di Daniele Tomassini
Fonica e Luci a cura di Michelangelo Capodimonti
Video realizzata da Marco del Buono – Argo Produzioni
Assistente alla regia Samuele Chiovoloni
Segreteria e Promozione a cura di Biancamaria Cola
Si ringrazia Leroy Merlin per aver fornito i materiali di scena